Categoria: Simbologia

Home Simbologia
Il Delta Sacro
Articolo

Il Delta Sacro

Di Isabella Parmiciano No, io lo giuro per Colui che ha trasmesso alla nostra anima la Tetractis nella quale si trovano la sorgente e la radice dell’eterna natura. (Detti Aurei) Questo appena citato è uno dei Detti Aurei appartenenti alla Scuola Pitagorica.I Detti o Versi Aurei erano una serie di dettami riguardanti anche scelte di...

LO ZODIACO NARRA LA VITA DEL COSMO E DELL’ESSERE UMANO
Articolo

LO ZODIACO NARRA LA VITA DEL COSMO E DELL’ESSERE UMANO

  TAVOLA MAGISTRALE PER IL SOLSTIZIO D’INVERNO In questo Solstizio d’Inverno possiamo davvero considerare in tutta la sua rilevanza iniziatica questo tempo in cui fine e inizio si integrano e dove il tempo è Chronos, Kairos, Aion e Eniautos. Gli antichi greci avevano quattro parole per indicare il tempo: χρόνος (Chronos), καιρός (Kairos), αἰών (Aion) e ἐνιαυτός (Eniautos)....

IL SEGRETO DELL’ESSERE UMANO NELL’IMMAGINE DI LEONARDO
Articolo

IL SEGRETO DELL’ESSERE UMANO NELL’IMMAGINE DI LEONARDO

Leonardo da Vinci, in un’immagine divenuta famosa, ci consegna il segreto dell’essere umano. Se tentiamo di decifrare l’immagine dell’Uomo di Vitruvio, possiamo notare anzitutto la compresenza di due immagini: l’una inscritta in un cerchio e l’altra inscritta in un quadrato. Il cerchio è il simbolo dell’infinito e, con questa parte dell’immagine Leonardo ci consegna l’aspetto...

Tutto è divino, prime note al testo
Articolo

Tutto è divino, prime note al testo

Di Franco Rabbi I maestri delle religioni dovrebbero imparare forse a rinunciare all’idea del dio personale, cercando di tentare un’unificazione del multiforme, senza temere una conoscenza maggiormente di tipo razionale e meno fideistica. Del resto la divinità ha perfetti attributi più di tipo quantitativo che qualitativo, poiché sono gli stessi attributi che costituiscono il significato...

Oggi, come sempre, ogni momento sia un nuovo inizio
Articolo

Oggi, come sempre, ogni momento sia un nuovo inizio

La mente danza infiniti spazi, percorre torrenti tumultuosi e quieti laghi,arricchita s’ adagia sulle dune della conoscenzae vive emozioni senza tempo.Un sole al di là dello spazio rincorre un gemelloe gioca roteando come un cucciolo d’uomo.Una fucina luminosa partorisce stelle, partorisce vivaci soli,partorisce lune.Un fuoco nel petto di un uomo s’ accende,arde, sfavilla e riscalda...

Passeggiando su terre di confine
Articolo

Passeggiando su terre di confine

A volte ci sono cose che colpiscono l’attenzione, così, diciamo per caso (il caso non credo esista).  M’incuriosisce un beep inatteso, un messaggio che mi avvisa di essere (quasi) in quell’altro Paese: il roaming si attiva e, proattivo e diligente, avvisa. Mi guardo un po’ attorno, in questo stretto, alberato vialetto periferico, d’un paesetto periferico,...

Pasqua ebraica e Pasqua cristiana (Senex Templi Magister Scripsit)
Articolo

Pasqua ebraica e Pasqua cristiana (Senex Templi Magister Scripsit)

La Pasqua è una festa che risale alla più remota antichità ed è una delle grandi feste ebraiche, la Pesach, che prevedeva, a suo tempo, il pellegrinaggio al Tempio di Gerusalemme. Per la durata di otto giorni, essa ricorda temporalmente, la liberazione dalla schiavitù d’Egitto ed, etimologicamente, il passaggio dell’Angelo. Due ne sono le fasi:...

L’iniziazione, l’araldo e il cor-actum
Articolo

L’iniziazione, l’araldo e il cor-actum

L’iniziato, come suggerisce Mircea Eliade, [1] è “colui che sa” e in quanto tale è colui che si ricorda dell’inizio; più esattamente, colui che è diventato contemporaneo della nascita del mondo, quando l’esistenza e il tempo si sono manifestati per la prima volta”.[2] “Subire un’iniziazione – scrive Max Guilmot – equivale ad abbandonare la superficie...

Mangiare il pane e generare con l’anima
Articolo

Mangiare il pane e generare con l’anima

Riprendo la riflessione sul pane, del quale è custode il Maestro massone (vedi: http://www.laboratoriocasadellavita.it/2019/08/05/il-maestro-massone-e-custode-del-pane/) da quanto esposto nell’articolo: “Osiride, Dioniso, Cristo e il pane divino” (http://www.laboratoriocasadellavita.it/2019/10/13/osiride-dioniso-cristo-e-il-pane-divino/), ponendo il quesito di cosa sia quel “pane” che è “corpo del divino”, simbolicamente rappresentato dal chicco di grano, dalla spiga, dalla farina e dal pane materiale, frutto dell’impasto...